Reddito d'impresa

L’assegno di mantenimento non svela il reddito del medico

di Antonino Porracciolo

È illegittimo l’accertamento fondato esclusivamente sugli studi di settore e privo di qualunque riferimento alla reale situazione dell’attività svolta dal professionista. Inoltre, la capacità contributiva non può essere desunta dagli importi che un soggetto, in base a una sentenza civile, deve versare ai propri familiari a titolo di mantenimento. Lo sostiene la Ctr Lombardia (presidente Craveia, relatore Crespi) nella sentenza 4316/2015 . La controversia scaturisce dall’impugnazione di un avviso, con cui l’agenzia delle Entrate, applicando gli studi di settore, ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?