Reddito d'impresa

Studi di settore inapplicabili nel periodo di maternità

di Andrea Barison

Sono nulli gli avvisi di accertamento che rideterminano il reddito di impresa di una piccola imprenditrice senza tenere conto della inevitabile situazione di non normale svolgimento dell’attività legata al suo stato di gravidanza e alla nascita della figlia. Lo ha affermato la Ctr Lombardia nella sentenza 563/13/2016 (presidente Izzi, relatore Moliterni). La vicenda scaturisce dalla rideterminazione del reddito di impresa dichiarato da una estetista per gli anni di imposta 2009 e 2010 per effetto di un accertamento ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?