Reddito d'impresa

Costi black list, strada stretta per l’inapplicabilità retroattiva delle sanzioni

di Giuseppe Carucci e Barbara Zanardi

Q
D
FContenuto esclusivo QdF

I costi black list dovranno essere indicati separatamente per l’ultima volta in Unico 2016. Dal 1° gennaio scorso, infatti, l’articolo 1, comma 142 lettera a) della legge 208/2015 (Stabilità 2016) ha abrogato il comma 11 dell’articolo 110 del Tuir che sanciva la necessità di separata indicazione in dichiarazione dei redditi delle spese e degli altri componenti negativi derivanti da operazioni con soggetti residenti o localizzati in Stati a regime fiscale privilegiato. La modifica, secondo quanto fissato dall’articolo 1 comma ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?