Reddito d'impresa

Bonus anche in caso di «prelazione»

di Giorgio Gavelli e Marco Maltoni

L’assegnazione e la cessione agevolate degli immobili ai soci (previste dai commi 115 e seguenti dell’articolo 1 della legge di Stabilità 2016) possono sollevare il problema del rispetto dei diritti di prelazione riconosciuti dalla legge in caso di trasferimento a titolo oneroso. Infatti, poiché l’agevolazione è concessa solo con riferimento a immobili diversi da quelli strumentali per destinazione, frequentemente oggetto di assegnazione o cessione saranno unità immobiliari o terreni concessi in locazione/affitto, come tali sottoposti ai diritti di ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?