Reddito d'impresa

L’imposta sostitutiva «libera» i soci

di Gianfranco Ferranti

Il pagamento dell’imposta sostitutiva da parte della società di persone “libera” i soci da qualsiasi ulteriore obbligo impositivo relativo agli utili percepiti e il maggiore valore del bene è riconosciuto ai fini fiscali in capo agli stessi. Il regime impositivo risulta, infatti, diverso da quello applicabile ai soci di società di capitali. Nell’articolo 68, comma 6, del Tuir è stabilito, infatti, che il costo delle partecipazioni nelle società personali è aumentato o diminuito dei redditi e delle perdite ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?