Reddito d'impresa

Accantonamenti su rischi, deducibilità «vincolata»

di Dora De Marco

Q
D
FContenuto esclusivo QdF

Il metodo contabile prescritto per la deducibilità degli accantonamenti su rischi di cambi implica una valutazione di tipo forfettario e si configura come alternativo e disomogeneo rispetto a quello consistente nella conversione di tutti i crediti e debiti in valuta estera al cambio in vigore alla data di chiusura dell'esercizio. È quanto affermato dalla sentenza 9856/2016 della Cassazione . A una società, per l'anno d'imposta 2000, viene notificato un avviso di accertamento, con il quale l'ufficio contesta ai ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?