Reddito d'impresa

Tablet e Pc, reverse charge obbligatorio per tutti

di Stefania Saccone

I cessionari non stabiliti dovranno registrarsi ai fini Iva in Italia per assolvere l’obbligo del reverse charge sugli acquisti di console da gioco, tablet, Pc e laptop (cioè pc portatili). Questa è l’importante precisazione fornita in merito all’individuazione del debitore d’imposta dall’agenzia delle Entrate con la circolare 21/E/2016. Tale interpretazione è coerente con la ratio della norma che persegue lo scopo di contrastare le frodi in materia Iva nel settore elettronico e, più in generale, nell’ambito di ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?