Reddito d'impresa

Compensi agli amministratori indeducibili senza voto

di Laura Ambrosi

Sono indeducibili i compensi agli amministratori che non sono stati espressamente approvati dall’assemblea dei soci: occorre, infatti, una delibera specifica ovvero che in sede di approvazione del bilancio siano esplicitamente discussi ed approvati. A confermare questo principio è la Corte di cassazione con l’ordinanza 11779/2016 depositata ieri. L’agenzia delle Entrate notificava due avvisi di accertamento ad una società disconoscendo la deducibilità del compenso agli amministratori poiché mancava una specifica delibera assembleare. I provvedimenti venivano impugnati dinanzi al ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?