Reddito d'impresa

La gestione della plusvalenza da cessione agevolata

di Giorgio Gavelli

LA DOMANDA
La cessione agevolata di immobili dalla società Srl ai soci determina in capo alla società il sorgere di una plusvalenza. La plusvalenza sarà soggetta ad imposta sostitutiva. Si chiede:
– se la plusvalenza, concorrendo alla formazione dell’utile civile d'esercizio, possa essere accantonata in una qualsiasi riserva;
– se la riserva, in caso di successiva distribuzione ai soci, segua le regole ordinarie di tassazione (come altri utili di esercizi precedenti accantonati) in capo ai soci;
– infine, l’agenzia delle Entrate, potrebbe accertare sia ai fini Iva, sia ai fini dell’imposta sostitutiva, un maggior valore rispetto al corrispettivo stabilito?
F.C. - LECCO

Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?