Reddito d'impresa

Dta e crediti d’imposta, versamento fra i dubbi

di Marco Piazza

Nonostante la circolare 32/E del 2016, vengono segnalate ancora numerose incertezze interpretative che non consentono di decidere consapevolmente – entro il prossimo 1° agosto – se esercitare o meno l’opzione per il mantenimento – del regime di trasformazione della cosiddette imposte differite attive qualificate in crediti d’imposta, assumendo l’impegno di versare il canone del l’1,5% all’anno fino al 2029 (si veda Il Sole 24 Ore del 23 luglio). Non sono chiare le conseguenze della mancata opzione. La circolare, ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?