Persone fisiche

Addizionale Irpef del 10% solo se i bonus «triplicano» la paga fissa

di Guido Chiametti

L’addizionale del 10% istituita dall’articolo 33 del decreto legge 78/2010, prevista sulle retribuzioni variabili percepite dai dirigenti che operano nel settore finanziario, deve essere applicata solamente quando queste ultime eccedono il triplo della parte fissa della retribuzione. Ad affermarlo è stata la Ctp di Milano con la sentenza 6829/35/2016 (presidente De Lillo, relatore Gittardi). La vicenda trae origine dall’impugnazione contro il rifiuto tacito della richiesta di rimborso dell’addizionale Irpef del 10% applicata dal sostituto di imposta. Nel ricorso ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?