Reddito d'impresa

Nuovo acquisto la retrocessione per patto di riservato dominio

di Luca Gaiani

Nella cessione di azienda, la risoluzione in forza di un patto di riservato dominio è equiparata fiscalmente ad un nuovo acquisto. Il cedente originario risponde solidalmente con il cessionario dei debiti fiscali. Lo chiarisce l’agenzia delle Entrate nella risoluzione 91/E di ieri, che illustra inoltre il trattamento da riservare al credito residuo dell'ex cedente a fronte della riacquisto dei beni aziendali, con conclusioni che potrebbero assumere rilevanza anche per i ben più diffusi casi di cessione di macchinari ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?