Reddito d'impresa

Iri, chi vince e chi perde con l’imposta al 24%

di Cristiano Dell’Oste e Giovanni Parente

Consideriamo un’impresa-tipo, e chiamiamola Riletti autostrasporti Snc: attende da anni la riforma della tassazione per le Pmi e ora – se tutto va secondo i piani – nel modello Unico 2018 potrà optare per la nuova Iri. È l’imposta sul reddito d’impresa con aliquota flat al 24%, prevista nell’ambito della manovra di bilancio per il 2017, che inizia questa settimana il suo cammino parlamentare.Ma alla Riletti e alle altre ditte individuali e società di persone conviene davvero ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?