Reddito d'impresa

Scheda carburante, deducibile solo l’Iva “documentata”

di Giorgio Confente

LA DOMANDA
Un automezzo aziendale di una Srl viene utilizzato occasionalmente e prettamente dal titolare; quando accade i rifornimenti di carburante vengano alcune volte pagati in contanti dallo stesso, che dimentica di compilare la scheda e non richiede il rimborso all’azienda. Quest'ultima rileverà il costo come da scheda carburante, ma sorge il problema della discrepanza tra km iniziali e finali.Come bisogna trattare dal punto di vista fiscale e contabile questo caso?
F.R. – Pordenone

Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?