Reddito d'impresa

«Pir», sono esenti da imposta i redditi diversi e di capitale

di Valentino Tamburro

Dal prossimo anno i risparmiatori fiscalmente residenti in Italia avranno a disposizione un nuovo strumento per ridurre il carico fiscale gravante su alcune tipologie di redditi di natura finanziaria. Si tratta del regime fiscale opzionale applicabile ai piani individuali di risparmio ( Pir ), che si pone come obiettivo principale quello di stimolare l’investimento nel capitale di rischio delle imprese. Il regime fiscale in questione prevede l’esenzione da imposizione dei redditi diversi e di capitale derivanti dagli ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?