Reddito d'impresa

Patent box, la fusione non è elusiva

di Alessandro Fasolino e Luca Miele

Il vantaggio tributario ai fini del regime di patent box derivante da una fusione non è indebito e, quindi, l’operazione non è elusiva. In risposta a un interpello presentato in base all’articolo 11, comma 1, lettera c), della legge 212/2000, l’agenzia delle Entrate analizza il caso di una fusione tra due soggetti appartenenti allo stesso gruppo a seguito della quale si ottiene un miglioramento del cosiddetto nexus ratio, pervenendo alla conclusione di non abusività di tale operazione.La fattispecie ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?