Reddito d'impresa

Il «peso» della presenza di altri redditi

di Giorgio Gavelli

Concentrando l’attenzione sui calcoli di convenienza, sono diverse le variabili in gioco, non senza premettere che sarebbe sbagliato limitarsi a confrontare la tassazione “con Iri” e “senza Iri” dimenticandosi che, nella quasi totalità delle ipotesi, l’apparente vantaggio immediato comporterà un successivo assoggettamento a Irpef proporzionale (e relative addizionali) dei prelievi. Si tratta di un errore paragonabile a quello che commetterebbe un socio di srl ordinaria valutando solo l’Ires e trascurando l’imposizione sul dividendo. Le variabili da considerare appaiono: ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?