Reddito d'impresa

Partecipazioni, si semplifica solo eliminando le differenze con le non qualificate

di Primo Ceppellini, Roberto Lugano

La riduzione dell’aliquota Ires al 24 % dal 2017 comporta effetti a cascata anche sulla tassazione dei dividendi e delle plusvalenze in capo alle persone fisiche. Con il decreto dell’Economia del 26 maggio 2017 (si veda quanto anticipato ieri ), infatti, la quota tassata dei dividendi qualificati è salita al 58,14 % e la stessa percentuale si applica per determinare la parte di plusvalenza (sempre derivante da partecipazioni qualificate) che concorre all’imponibile Irpef. Qualificate e non qualificate ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?