Reddito d'impresa

Gli omaggi ai concessionari non sono operazioni a premio

di Romina Morrone

Q
D
FContenuto esclusivo QdF

Gli omaggi e i premi dati dalla casa automobilistica ad agenti e a concessionari che raggiungono determinati obiettivi di vendita non sono soggetti al trattamento fiscale delle «operazioni a premio», riscontrabili solo nell’ipotesi di cessione gratuita di beni e/o servizi al di fuori di un qualsiasi schema contrattuale. Ad affermarlo è la Cassazione nell’ordinanza 30840/2017 . L’agenzia delle Entrate ha impugnato in Cassazione la sentenza della Ctr che, accogliendo l’appello di una nota casa automobilistica, aveva annullato l’avviso ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?