Reddito d'impresa

Bonus Sud, comunicazioni rettificative anche se gli investimenti sono stati già realizzati

di Gabriele Ferlito

LA DOMANDA In relazione al credito d’imposta per gli investimenti nel Mezzogiorno di cui all’articolo 1, commi da 98 a 108 della legge 28 dicembre 2015, n. 208, come modificata con legge 27 febbraio 2017, n. 18 di conversione del decreto-legge 29 dicembre 2016, n. 243, è prevista la possibilità di effettuare una comunicazione rettificativa con Modello “CIM 2017” che determina l’annullamento e la sostituzione del precedente provvedimento di assegnazione del credito d’imposta e l’emissione di un nuovo provvedimento di assegnazione. Le compensazioni già avvenute sulla base del precedente provvedimento di assegnazione restano ancora valide? La comunicazione di rettifica può essere inoltrata anche se gli investimenti sono stati già completamente realizzati?
M. R. – Lecce

Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?