Reddito d'impresa

Corte Ue: soggetto a limiti il taglio dell’Ace in caso di branch estere esenti

di Riccardo Michelutti e Alessia Vignudelli

Q
D
FContenuto esclusivo QdF

Con la sentenza del 17 ottobre 2019 nella causa C-459/18 (Argenta Spaarbank NV), la Corte di giustizia dell’Unione europea ha confermato la legittimità della vigente normativa belga relativa alla determinazione della deduzione nozionale per capitale di rischio di una società residente con branch all’estero, i cui redditi sono esenti in virtù di una convenzione contro le doppie imposizioni. Tale normativa, modificata a decorrere dal 2014 a seguito delle censure mosse dalla precedente sentenza C-350/11 del 4 luglio ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?