Societa e bilanci

La deducibilità dei canoni di un contratto di leasing finanziario

LA DOMANDA La società Beta Srl ha stipulato contratto di leasing finanziario per la realizzazione di una centralina idroelettrica sul fiume. Dal punto di vista dell'ammortamento, la centralina è composta da una serie di beni (turbina, condotte, fabbricato,) con aliquote fiscali diverse (4%, 7%, 1%). Per la società utilizzatrice qual è il periodo di corretta deducibilità dei canoni leasing ex art.102 Tuir? Vale il principio di attrazione per cui si utilizza l'aliquota del bene con maggior valore - in questo caso la parte immobiliare in 12 anni- oppure è necessario che la società di leasing espliciti il canone mensile imputandolo ai diversi beni e si divida tali canoni nelle diverse durate previste dalle aliquote fiscali?

Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?