Societa e bilanci

Amministratore condannato per bancarotta se agisce in danno ai creditori

di Francesco Albano

Q
D
FContenuto esclusivo QdF

È punibile per il reato di bancarotta fraudolenta l'amministratore di una società che ha partecipato a rappresentare fatti non corrispondenti al vero nella situazione economica, patrimoniale e finanziaria della società, contribuendo al dissesto e inducendo in errore i creditori. A precisarlo è la sentenza 42257/2014 della Cassazione. La pronuncia ha confermato il giudizio della corte di secondo grado che ha condannato un amministratore per il reato di bancarotta fraudolenta. In particolare, l'amministratore in concorso con gli altri membri ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?