Societa e bilanci

Indennità di fine mandato agli amministratori, la Cassazione boccia la deduzione

di Michele D’Apolito

Q
D
FContenuto esclusivo QdF

La Suprema Corte (sentenza 18752/2014) torna ad occuparsi dell'indennità di fine mandato per gli amministratori e della correlata facoltà, a determinate condizioni, di deduzione fiscale della stessa per le imprese. La vicenda trae le mosse da più avvisi di accertamento emessi per gli anni dal 2000 al 2002 nei confronti di una società, rea, secondo l'Agenzia, di aver indebitamente dedotto ai fini IRPEG il TFM per gli amministratori. Nel caso in esame, le Entrate proponevano ricorso per Cassazione contro ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?