Societa e bilanci

Buoni spesa senza l’imposta sostitutiva del 20%

di Roberta De Pirro e Paolo Lisi

Q
D
FContenuto esclusivo QdF

Semplificazioni fiscali in arrivo per le imprese che pongono in essere le iniziative promozionali relative ai «buoni spesa». Tali iniziative non rientrano nel campo delle operazioni a premio e, pertanto, le imprese promotrici non sono più tenute ad applicare l'imposta sostitutiva del 20% prevista dall'articolo 19, comma 8, della legge 449/1997.La nuova lettera c-bis dell'articolo 6 del Dpr 430/2001 stabilisce che non costituiscono concorsi e operazioni a premio «le manifestazioni nelle quali, a fronte di una determinata spesa, con ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?