Societa e bilanci

Il curatore è legittimato a chiedere il rimborso dell’imposta

di Ferruccio Bogetti e Gianni Rota

Q
D
FContenuto esclusivo QdF

Il rimborso dell'Iva a credito spetta alla curatela anche se l'imprenditore non ha presentato la dichiarazione. Il curatore è legittimato, infatti, a richiedere il rimborso dell'eccedenza vista l'equiparazione ai fini Iva tra dichiarazione di fallimento e cessazione dell'attività d'impresa. Poi spetta sempre il rimborso Iva anche nel caso in cui l'Iva passiva non sia stata detratta nella dichiarazione se il credito è documentalmente riscontrabile. Nessuna necessità infine di produrre il modello VR perché rileva la sola esposizione del credito ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?