Societa e bilanci

All’ufficio l’onere di provare la colpa dell’ex manager

di Rosanna Acierno

L’amministratore di una società estinta risponde in proprio delle imposte non pagate dall’ente solo a condizione che l’ufficio provi la certezza del debito tributario e la distrazione del patrimonio sociale per fini diversi dal pagamento delle imposte dovute. Inoltre, anche se l’amministrazione finanziaria dimostrasse tali circostanze, la responsabilità in capo al manager è configurabile soltanto per le imposte dirette non pagate dalla società estinta e non anche per l’Iva. Sono queste le principali conclusioni cui è giunta la Ctp ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?