Societa e bilanci

Su cessione degli asset e piani più spazio alle alternative

di Roberto Marinoni

Il Governo interviene nuovamente sull’istituto del concordato preventivo dichiarando le proprie intenzioni sin dalla titolazione del Capo II del Testo normativo: «apertura alla concorrenza nel concordato preventivo». L’intento che traspare è quello, attraverso la modifica/integrazione di norme esistenti della legge fallimentare, ovvero le introduzioni di nuove norme, di sponsorizzare la presentazione di «offerte concorrenti» riferite all’acquisto di aziende o rami di aziende, cosi come di «proposte concordatarie concorrenti». Con il nuovo articolo 163 bis, della Legge fallimentare si prevede ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?