Societa e bilanci

Tenuta del conto corrente, i costi sono deducibili se inerenti

di Paolo Meneghetti

LA DOMANDA Un contribuente, titolare di impresa in contabilità semplificata, vorrebbe inserire in contabilità i costi fissi mensili per la tenuta del conto corrente bancario: è ammissibile dedurre tali costi, considerando che il contribuente non è in contabilità ordinaria? Si precisa che tale conto corrente non è dedicato solo all’attività, ma viene anche utilizzato per prelevamenti e pagamenti personali.

Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?