Societa e bilanci

Fallimento, la bancarotta «definitiva» non blocca la revoca

di Ferruccio Bogetti e Gianni Rota

Q
D
FContenuto esclusivo QdF

L'imprenditore può chiedere la revisione del processo penale per bancarotta in caso di revoca del fallimento anche se le sentenze di condanna sono passate in giudicato. Intanto la revisione del processo è legittima anche se la sentenza penale di condanna si sia resa definitiva per la mancata opposizione dovuta alla sua inerzia. Anche in pendenza dei termini per impugnare la sentenza penale, poi, egli potrebbe non conoscere della possibile revoca del fallimento. E se anche egli dovesse nutrire la ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?