Societa e bilanci

Amministratore di fatto non continuativo

di Giovanni Negri

Basta un’«apprezzabile attività gestoria» per inchiodare l’amministratore di fatto e contestargli la bancarotta. Lo puntualizza la Corte di cassazione con la sentenza n. 51091 del 2015, che ha confermato la condanna inflitta dalla Corte d’appello di Milano nei confronti di un imputato già sanzionato in primo grado, in qualità di amministratore di fatto, per avere alterato le scritture contabili di una società rendendo impossibile la ricostruzione del patrimonio e del volume d’affari a danno dei creditori. La difesa, proponendo ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?