Societa e bilanci

La bancarotta è evitabile fino al giorno del fallimento

di Alessandro Galimberti

L’imprenditore in odore di fallimento può evitare l’imputazione di bancarotta reintegrando il patrimonio sociale fino al giorno della sentenza dichiarativa del fallimento stesso. La Quinta sezione penale della Cassazione -sentenza 4790/2016 , depositata ieri - respinge il tentativo di rendere flessibile il limite dell’imputabilità penale, retrocedendolo al momento del «dissesto». La vicenda portata al vaglio dei giudici di piazza Cavour riguardava gli intrecci di tre società di Udine, che avevano determinato prima il fallimento della capogruppo ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?