Societa e bilanci

Il mutuo alla società poi fallita non è un’operazione simulata

di Ferruccio Bogetti e Gianni Rota

Q
D
FContenuto esclusivo QdF

Non è un'operazione simulata la concessione di un mutuo ipotecario per consentire al cliente l'estinzione dell'esposizione a debito maturata sul conto corrente. Ancorché rilasciata per debiti preesistenti non scaduti, la garanzia ipotecaria dal punto di vista fallimentare non è revocabile a differenza delle rimesse effettuate con la provvista così ottenuta, che sono revocabili solo se hanno carattere solutorio. In ogni caso il ricorso al credito è strumento legittimo per ristrutturare il debito e quando la banca eroga nuova finanza ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?