Societa e bilanci

La società di comodo può «auto-salvarsi»: strada aperta per rimborsi Iva e compensazioni

di Dario Deotto

Una società non operativa, perché non supera il test o perché consegue perdite, può “auto-disapplicarsi” la disciplina - perché ritiene di essere “operativa” - e, quindi, evitare tutte le penalizzazioni previste per le società di comodo. È questo quanto si desume dalla circolare n. 9/E/2016 sulla nuova disciplina degli interpelli. Occorre partire dal presupposto che i termini «società di comodo» e società «non operative» sono equipollenti. Le norme (articolo 30 della legge n. 724/1994 e articolo 2, ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?