Societa e bilanci

Fisco e bilanci: sui costi futuri «sconti» a tempo

di Paolo Meneghetti

Un elemento rilevante da considerare in bilancio è la presenza di rischi od oneri futuri il cui presupposto sia già in essere al momento di chiusura dell’esercizio. Se il costo non si è ancora manifestato secondo il principio di competenza, ma vi è la certezza o la significativa probabilità che esso si manifesti in futuro, è necessario, nel rispetto del principio di prudenza che presidia la formazione del bilancio di esercizio, rilevare un accantonamento da collocare nel conto economico. ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?