Societa e bilanci

Società, clausole di salvaguardia con modifiche «blindate»

di Paolo Castellini

La clausola “di salvaguardia” è uno strumento che mira a tutelare gli interessi della minoranza della compagine sociale, ponendosi come freno al potere della maggioranza. Questa clausola, richiedendo un quorum rafforzato per decidere su alcuni importanti argomenti (come fusione, scissione e cambiamento dell’oggetto sociale), prevede la partecipazione di un congruo numero di voti, compresi quelli di minoranza. Il problema è stabilire se la clausola, inserita nello statuto, in assenza di un’ulteriore clausola «di protezione» che stabilisca un medesimo ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?