Societa e bilanci

Clausola penale con aliquota al 3%

di Angelo Busani

Quando si verifica l’inadempimento per cui sia stata pattuita una clausola penale, è dovuta l’imposta di registro con l’aliquota del 3 per cento, da applicare alla somma prevista come penalità; in sede di registrazione del contratto che contiene una penale, si applica invece l’imposta di registro in misura fissa. È questo uno degli orientamenti contenuti nella nota prot. n. 37916 della Direzione regionale del Lazio dell’agenzia delle Entrate, recante «Criteri di tassazione di alcune fattispecie di negozi giuridici ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?