Societa e bilanci

White list, effetti a cascata

di Marco Piazza e Fabrizio Sala

Come emerge dalla tabella correlata (certamente incompleta dato che le norme fiscali sui rapporti con i paesi che scambiano le informazioni sono distribuite in numerosi provvedimenti), la nuova white list (Dm 4 settembre 1996, come modificato dal Dm 9 agosto 2016 ) interessa sia il mondo degli intermediari finanziari – per l’applicazione delle ritenute e delle imposte sostitutive sui redditi di natura finanziaria – sia i contribuenti in generale (presunzione di residenza fiscale, oneri deducibili e detraibili, reddito d’impresa, ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?