Societa e bilanci

Recupero accelerato sull’Iva dei crediti non riscossi

di Giorgio Gavelli

Ancora pochi mesi e la tempistica del recupero dell’Iva non versata dal debitore insolvente soggetto a procedura muterà sostanzialmente: a decorrere dalle procedure dichiarate dal prossimo 1° gennaio, infatti, il creditore non dovrà attendere la chiusura della procedura per poter emettere la nota di accredito e recuperare l’imposta versata all’erario ma non incassata dal proprio cliente, ma potrà procedere sin dall’avvio della medesima, sostanzialmente nello stesso momento in cui, in ambito reddituale, è consentito dedurre la perdita (ove non ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?