Societa e bilanci

La nuova tassonomia Xbrl «mette alla prova» i prospetti della nota integrativa

di Franco Roscini Vitali

Q
D
FContenuto esclusivo QdF

La versione definitiva della tassonomia Xbrl è stata pubblicata sul sito Xbrl Italia a seguito del parere favorevole dell’Organismo italiano di contabilità (Oic). La tassonomia è destinata alle società di capitali che redigono i bilanci al 31 dicembre 2016, o successivamente, in base alle disposizioni civilistiche e riguarda il bilancio di esercizio e, limitatamente agli schemi, quello consolidato. Sono numerose le modifiche, rispetto alla versione precedente, apportate agli schemi di bilancio e alla nota integrativa che recepiscono le novità ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?