Societa e bilanci

Versamenti dei soci fuori dalle perdite del soggetto incorporante

di Romina Morrone

Q
D
FContenuto esclusivo QdF

I versamenti effettuati dai soci nei ventiquattro mesi che precedono la fusione per incorporazione allo scopo di ricostituire il capitale sociale, in caso di sua riduzione per perdite, non possono essere compresi nelle perdite della società incorporante. Lo ha chiarito la Cassazione nella sentenza 26697/2016 . La vicenda Con avviso di accertamento notificato a una Srl per l’anno d’imposta 2003 ai fini Iva, Irpeg e Irap, l’ufficio ha recuperato (anche) la perdita dedotta per l’esercizio 2000, ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?