Societa e bilanci

Utili e perdite su cambi con un doppio binario da gestire

di Michele Brusaterra

Q
D
FContenuto esclusivo QdF

La conversione a fine esercizio, imposta civilisticamente, delle attività e passività sorte in valuta e non ancora estinte a tale data, non ha alcuna valenza fiscale.Con riferimento agli utili e alle perdite derivanti da cambi di attività e passività in valuta, tipicamente crediti e debiti, il Legislatore civile e quello fiscale sono stati in grado di creare un vero e proprio garbuglio all’interno del quale ci si può districare solo attraverso la predisposizione di specifici programmi o fogli ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?