Societa e bilanci

Cessione del diritto di opzione e tassazione in misura proporzionale

di Elisabetta Smaniotto

L’atto di cessione del diritto di opzione spettante ai soci di società per azioni, ai sensi dell’articolo 2441 del Codice civile, in caso di mancato esercizio dello stesso da parte del cessionario, è sottoposto all’imposta di registro da determinarsi secondo l’aliquota del 3%, dovendosi applicare la regola posta nell’articolo 9 della tariffa, parte prima, allegata al Dpr 131/1986 (Tur), tenuto conto che un simile negozio non può essere qualificato come «negoziazione di partecipazioni societarie» e, di conseguenza, non ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?