Societa e bilanci

Holding, meno ostacoli all’azione di responsabilità

di Giovanni Negri

L’azione di responsabilità nei confronti della capogruppo da parte del socio della controllata non deve essere preceduta da una preventiva richiesta di risarcimento da fare valere sul patrimoni della controllata stessa. Lo chiarisce la Corte di cassazione, interpretando, ’articolo 2497 del Codice civile, La pronuncia, la n. 29139 della Prima sezione civile, depositata ieri, sottolinea come a una lettura sommaria, potrebbe sembrare che i soci esterni della società sottoposta a direzione e controllo siano addirittura obbligati a una preventiva ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?