Societa e bilanci

La società maltese che acquista le quote della Srl può «agire» senza codice fiscale

di Luigi Ferrajoli

LA DOMANDA Il quesito riguarda la possibile cessione di quote di Srl affidate ad un commercialista quando l’avente causa è una società estera (Malta, nello specifico), priva di partita Iva e di codice fiscale, il cui amministratore tuttavia, è un cittadino italiano che è munito di firma digitale: sarà possibile trascrivere sia l’atto di cessione presso l’agenzia delle Entrate, che la seguente annotazione al registro imprese senza la richiesta di rilascio di codice fiscale da parte della società?

Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?