Societa e bilanci

Il danno provocato dall’amministratore va rapportato alla perdita

di Daniele Stanzione

Q
D
FContenuto esclusivo QdF

La determinazione del danno eventualmente cagionato dall’amministratore in base all’articolo 2482-ter del Codice civile, per aver indebitamente proseguito l’attività d’impresa in presenza di perdite superiori al minimo legale del capitale sociale, deve essere realizzata avendo a riguardo le sole perdite che siano conseguenza dell’indebita assunzione di rischio di impresa, e non quelle che – seppur maturate nello stesso arco di tempo – discendano direttamente da scelte gestorie adottate in precedenza, nel momento ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?