Societa e bilanci

Riporto a nuovo delle perdite fiscali da monitorare

di Giorgio Gavelli e Fabio Giommoni

Le attività per imposte anticipate derivano, oltre che dalle differenze temporanee deducibili, anche dal riporto a nuovo di perdite fiscali. Infatti, ai sensi del vigente articolo 84 del Tuir , le perdite fiscali per i soggetti Ires sono riportabili senza limiti di tempo, ancorché solo fino a concorrenza dell’80% dell’imponibile fiscale di periodo (salvo che si tratti di perdite realizzate nei primi tre esercizi di attività). La perdita fiscale non ha natura di “credito” verso l’Erario, ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Abbonati a Digital Fisco per avere gli approfondimenti del Quotidiano del Fisco e il Quotidiano del Sole 24 Ore in versione digitale.

Approfitta della promozione, 3 mesi di prova a € 44,90

Abbonati

Sei già in possesso di username e password?