Tributi locali

Una svolta necessaria ma attenzione agli aumenti

di Saverio Fossati

Ci si aspetta molto dalla riforma del catasto, a partire dall'eliminazione delle attuali rendite, fonte di assurde sperequazioni. Ma i Comuni sapranno garantire l'invarianza di gettito? Le attuali rendite catastali risalgono alla fine degli anni Ottanta e oltretutto sono state elaborate sull'impianto del 1939. Lo scollamento dai valori reddituali reali è alla base delle sperequazioni che vedono immobili con identico valore di mercato o locativo ma con rendite catastali (e quindi tasse) diversissime. L'operazione di equità e trasparenza che ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?