Tributi locali

Case in fringe benefit: la società può sempre accollarsi la Tasi

di Pierpaolo Ceroli e Gianluca Natalucci

Come trattare a fini Tasi gli immobili concessi sotto forma di fringe benefit da una società a un dipendente, oppure ad un amministratore? Il dubbio nasce dalla lettura dei commi 669 e 681 dell’articolo 1 della legge di stabilità per il 2014 (legge 147/2013). Infatti, il primo dei due stabilisce come requisito oggettivo, ai fini dell’applicazione della Tasi, «il possesso o la detenzione a qualsiasi titolo di fabbricati, ivi compresa l’abitazione principale come definita ai ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?