Tributi locali

Il rischio di sanzioni è quasi nullo

di Guglielmo Saporito e Gian Paolo Tosoni

Se la seconda sospensiva del Tar del decreto interministeriale del 28 novembre 2014, non viene confermata entro il 4 febbraio, la scadenza del 26 gennaio, entro la quale dovrebbe essere assolta l’Imu 2014 sui terreni di collina e di montagna, risulterebbe non rispettata e teoricamente i contribuenti potrebbero essere sanzionati. Tuttavia sono due le disposizioni dello Statuto del contribuente (legge 212/2000) che proteggono da tale evenienza. L’articolo 2, comma 2, dispone che in ogni caso le disposizioni tributarie non ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?